La mitezza quale paradigma della potestà di governo nella Chiesa